Avvio lavori del primo asilo nido comunale di Morrovalle

Cantiere aperto per il primo asilo nido comunale di Morrovalle. La struttura viene costruita in ampliamento alla scuola materna Papa Giovanni XXIII di Trodica e sarà utile per sostenere un servizio che, attualmente viene svolto nel territorio da tre nidi privati: due funzionanti nella stessa frazione e l’altro nel capoluogo. “La necessità di questa iniziativa viene dal fatto che ogni anno nascono nella nostra città un centinaio di bambini – spiega l’assessore comunale Tommaso Raso –. Se si considera che i nidi si curano dei piccoli con età compresa tra 0 e 3 anni, si comprende bene che una nuova struttura di questo tipo va a soddisfare una domanda parecchio elevata; particolarmente gradita nei nuclei familiari ove i genitori sono professionalmente impegnati. Quanto all’edificio – prosegue l’amministratore morrovallese competente per il settore Lavori Pubblici – viene costruito in legno stratificato. La scelta del materiale prefabbricato è dovuta alla maggiore sicurezza sismica e all’assenza di costi aggiuntivi. La superficie disponibile sarà organizzata in un unico livello al pianterreno e avrà un ingresso segnalato da un’apposita pensilina in policarbonato. Complessivamente gli interni hanno un’ampiezza di circa 350 metri quadrati, articolati in due grandi aule, spazi di servizio e ogni altra occorrenza”.
L’intera operazione è stata messa a punto con la collaborazione dell’ERAP, competente per la progettazione e l’appalto dei lavori. Entro un paio di mesi il nuovo fabbricato, finanziato con fondi regionali e con mutuo del Comune, avrà già assunto una fisionomia ben definita. Il servizio per i bambini sarà avviato invece nel 2013, molto probabilmente con affidamento esterno della gestione.

Contenuto inserito il 20/06/2012

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità