Novita’ in materia di trasporto pubblico agevolato

Avviso importante ai cittadini in possesso della tessera per la circolazione agevolata sui mezzi pubblici:
DAL 1° OTTOBRE 2010 LE TESSERE PER IL TRASPORTO PUBBLICO AGEVOLATO (SIA ARANCIONE CHE VERDI) GIÀ RILASCIATE NON SARANNO PIÚ VALIDE E DOVRANNO ESSERE SOSTITUITE DA UNA CERTIFICAZIONE, RILASCIATA DAGLI UFFICI COMUNALI NEI GIORNI DI MARTEDÍ E VENERDÍ.
PER ULTERIORI INFORMAZIONI È POSSIBILE CONTATTARE IL COMUNE AL NUMERO 0733.223130.

La Regione, con delibera di G.R. n. 1155 del 19/07/2010, ha introdotto nuovi criteri in materia di agevolazioni per il trasporto pubblico.
Dal 1° ottobre 2010, infatti, le tessere per la circolazione agevolata (sia arancione che verdi) già rilasciate cessano la loro validità. Tutti coloro che ne sono in possesso dovranno pertanto recarsi entro il 30 settembre presso gli uffici comunali nei giorni di martedì e venerdì per consegnare le vecchie tessere e ritirare, se in possesso dei requisiti stabiliti dalla nuova normativa, una nuova certificazione. Tale certificazione, stampata esclusivamente per via telematica, avrà validità pari all’anno solare; le certificazioni rilasciate fino al 31/12/2010 avranno scadenza 31/12/2011.

Cosa portare:
– la tessera verde o arancione di cui si è già in possesso;
– la certificazione ISEE in corso di validità, solo per le categorie per cui è richiesta (per la compilazione rivolgersi ai CAF o alle sedi INPS);
– eventuale certificato di invalidità o attestante lo stato di gravidanza (gli altri stati possono essere attestati mediante dichiarazioni sostitutive);
– 2 foto tessere (solo per i nuovi utenti).

Le altre disposizioni della D.G.R. n. 1155 del 19/07/2010:
1) Per tutte le categorie (non solo studenti e lavoratori dipendenti) dovrà essere specificato un percorso predefinito extraurbano e/o un’area urbana su cui è valida l’agevolazione;
2) Per le categorie dei disoccupati (H) e dei rifugiati (E) è stato introdotto il limite ISEE di 13.000 €;
3) Per le categorie dei rifugiati (E) e delle gestanti (L) è stata introdotta la circolazione agevolata al 50%, anziché gratuita.
4) Ciascun utente agevolato potrà acquistare un solo carnet di biglietti al mese.
5) Anche gli utenti che beneficiano della gratuità totale dovranno recarsi presso le rivendite delle aziende di trasporto per farsi rilasciare un titolo di viaggio gratuito.

D.G.R. 1155 DEL 19/07/2010

MODELLO DI DOMANDA

Allegati

Scarica allegato [PDF - 439 KB - Ultima modifica: 06/08/2010]

Scarica allegato [PDF - 120 KB - Ultima modifica: 06/08/2010]

Contenuto inserito il 06/08/2010
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità