Segnalazione Certificata di Agibilità

La Segnalazione Certificata di Agibilità deve essere presentata in caso di :

a) nuove costruzioni;
b) ricostruzioni, ampliamenti o sopraelevazioni, totali o parziali;
c) interventi sugli edifici esistenti che possano influire sulle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente.

DOCUMENTI DA PRESENTARE:

Segnalazione in carta libera utilizzando la modulistica unificata approvata dalla Regione Marche con D.G.R. n. 670 del 20.06.2017. – e s.m.i.

REQUISITI:
La segnalazione deve essere presentata dal proprietario o da chi è titolare di un diritto reale sul bene oggetto di intervento.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE:
La segnalazione può essere inoltrata tramite il servizio postale o consegnata direttamente al front-office dello Sportello Unico per l’Edilizia.

COSTI:
Diritti di segreteria di € 50,00.

ITER PROCEDURALE E TEMPISTICA:

Entro quindici giorni dall’ultimazione dei lavori di finitura dell’intervento, il soggetto titolare del permesso di costruire, o il soggetto che ha presentato la segnalazione certificata di inizio di attività, o i loro successori o aventi causa, presenta allo sportello unico per l’edilizia la segnalazione certificata.

L’utilizzo dell’immobile può avvenire a far data dalla presentazione della segnalazione.

I tecnici dello Sportello Unico per l’Edilizia entro 30 giorni dalla data di presentazione provvedono alla verifica formale della Segnalazione Certificata e, in caso di accertata irregolarità, qualora possibile, invitano l’interessato a rendere l’intervento conforme alla normativa vigente entro un termine prefissato. In caso di carenza dei presupposti o qualora l’interessato non provveda ad adeguare l’intervento alla normativa vigente verrà notificato all’interessato un provvedimento di divieto di utilizzo dell’immobile. In ogni caso la mancanza della documentazione obbligatoria indicata nel modulo comporterà la mancata produzione di effetti della segnalazione ed il mancato formarsi dell’agibilità dell’immobile.

La mancata presentazione della segnalazione comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da euro 77 a euro 464.

Allegati

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER AGIBILITA - giu 2017 [DOC - 317 KB - Ultima modifica: 20/08/2018]

Contenuto inserito il 20/08/2018 aggiornato al 05/02/2020

Informazioni

Nome della tabella
Riferimenti normativi
  • Articolo 24 D.P.R. 380/01
  • Responsabile del procedimento Ernesto Tosoni
    Telefono: 0733-223144
    E-mail: ernesto.tosoni@morrovalle.org
    Chi contattare Sportello Unico Edilizia
    Telefono: 0733 223144
    Indirizzo: Morrovalle - Piazza V. Emanuele II Palazzo Podestà - 1° Piano
    E-mail: urbanistica@morrovalle.org
    Orario: lunedì - mercoledì – venerdì dalle 10:30 alle 13:30
    Modalità per effettuare pagamenti Versamento diritti di segreteria di € 50,00 da effettuarsi sul conto di Tesoreria del Comune di Morrovalle presso UBI banca spa via Cesare Battisti 15 - IBAN : IT-24-V-03111-69031-000000004637
    Documenti da presentare
  • a) attestazione del direttore dei lavori o, qualora non nominato, di un professionista abilitato che assevera la sussistenza delle condizioni di cui al comma 1 dell'art. 24 del DPR 380/01;
  • b) certificato di collaudo statico di cui all'articolo 67 del DPR 380/01 ovvero, per gli interventi di cui al comma 8-bis del medesimo articolo, dichiarazione di regolare esecuzione resa dal direttore dei lavori;
  • c) dichiarazione di conformità delle opere realizzate alla normativa vigente in materia di accessibilità e superamento delle barriere architettoniche di cui all'articolo 77 del DPR 380/01, nonché all'articolo 82;
  • d) gli estremi dell'avvenuta dichiarazione di aggiornamento catastale, e copia della documentazione catastale presentata;
  • e) dichiarazione dell'impresa installatrice, che attesta la conformità degli impianti installati negli edifici alle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico prescritte dalla disciplina vigente ovvero, ove previsto, certificato di collaudo degli stessi.
  • f) attestato di qualificazione energetica (AQE) di cui all'art. 8 c. 2 del D.Lgs. 192/2005
  • Titolare del potere sostitutivo in caso d'inerzia Enrico Storani
    Telefono: 0733-223135
    E-mail: enrico.storani@morrovalle.org
    Telefono: 0733-223135
    E-mail: enrico.storani@morrovalle.org
    Telefono: 0733-223135
    E-mail: enrico.storani@morrovalle.org

    torna all'inizio del contenuto
    torna all'inizio del contenuto
    Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità