Trasporto Pubblico Agevolato

La Regione, con delibera di G.R. n. 1155 del 19-07-2010, ha introdotto nuovi criteri in materia di agevolazioni per il trasporto pubblico. Gli utenti interessati, se in possesso dei requisiti stabiliti dalla nuova normativa e di seguito specificati, possono recarsi presso gli uffici comunali per richiedere una certificazione, stampata esclusivamente per via telematica, che avrà validità pari all’anno solare.

Nello specifico, le certificazioni già rilasciate dal luglio 2010 al luglio 2011 scadono il 31/12/2011 .

Si precisa che la validità dei titoli agevolati è svincolata dalla validità della certificazione stessa, pertanto se la certificazioni scade il 31/12/2011, i titoli agevolati acquistati durante il suo periodo di validità possono avere una data di scadenza che va oltre quella della certificazione stessa.

Le nuove certificazioni rilasciate a partire dal mese di agosto 2011 avranno scadenza 31/12/2012 .

Cosa portare:

la certificazione ISEE in corso di validità, solo per le categorie per cui è richiesta (per la compilazione rivolgersi ai CAF o alle sedi INPS);
eventuale certificato di invalidità o attestante lo stato di gravidanza (gli altri stati possono essere attestati mediante dichiarazioni sostitutive);
n. 2 foto tessera (solo per i nuovi utenti);
la certificazione rilasciata nel corso del 2010 o la tessera verde o arancione (non più valide).

Le altre disposizioni della D.G.R. n. 1155 del 19-07-2010:

Per tutte le categorie (non solo studenti e lavoratori dipendenti) dovrà essere specificato un percorso predefinito extraurbano e/o un’area urbana su cui è valida l’agevolazione;
Per le categorie dei disoccupati (H) e dei rifugiati (E) è stato introdotto il limite ISEE di 13.000 €;
Per le categorie dei rifugiati (E) e delle gestanti (L) è stata introdotta la circolazione agevolata al 50%, anziché gratuita.
Ciascun utente agevolato potrà acquistare un solo carnet di biglietti al mese.
Anche gli utenti che beneficiano della gratuità totale dovranno recarsi presso le rivendite delle aziende di trasporto per farsi rilasciare un titolo di viaggio gratuito.

Delibera Giunta Regionale n. 1155 del 19/07/2010
Nota Regione Marche n. 0613211 del 28/09/2010
Modello Richiesta certificato agevolazione tariffaria per il T.P.L.
Modello Richiesta certificato agevolazione tariffaria per il T.P.L.

torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità